domenica 31 dicembre 2017

Mega classificona di fine anno libroso - 2017 Edition :D #1


Ciao a tutti! :D

Eccoci arrivati in cima alla classifica dei libri più belli che ho letto nel 2017! :D
E siamo arrivati anche in fondo a quest'altro anno... spero che tutti voi possiate ricordarlo, in futuro, come un anno piacevole e per cui essere grati, anche se avesse contenuto solo qualche piccola gioia...perché come dice un canto che mi piace molto "le gioie semplici sono le più belle!"

Ma veniamo al libro che si trova al 1° posto e conquista la medaglia d'oro dell'anno!
Chi segue assiduamente il blog non si meraviglierà, poiché ho già tessuto in lungo e in largo le lodi sperticate di questo libro...


"Tardi ti ho amato", di Ethel Mannin


Perché questo libro scala la vetta della mia classifica?

Perché è uno dei libri preferiti di Papa Francesco...c'è bisogno di altre motivazioni?? :P
Scherzo, è un libro struggente e intenso come pochi, un libro che, se solo gli lasci un palmo di spazio, ti invade e non se ne va più.
Il titolo è tratto da un celebre discorso di Sant'Agostino che si riferisce a Dio:

"Tardi ti ho amato, bellezza così antica e così nuova, tardi ti ho amato! Ed ecco, tu eri dentro di me e io ti cercavo fuori di me".

Non voglio anticiparvi molto, vi basti sapere che parla di uno scrittore un po' superficiale di inizio '900 la cui vita verrà stravolta da un terribile evento...che tuttavia si rivelerà per lui una fonte di salvezza <3 
Trovate la recensione completa qui.


Il mio augurio per voi, per il 2018 che inizia domani, è proprio connesso al titolo di questo libro: che possiate vivere ogni giorno in pienezza, per non amare la vita in ritardo ma al momento giusto, cioè ogni giorno <3  

Auguri a tutti dalla Brughiera! :D 

sabato 30 dicembre 2017

Mega classificona di fine anno libroso - 2017 Edition :D #2


Ciao a tutti! :D

Penultimo giorno dell'anno e penultimo libro della Classifica 2017 in Brughiera! :D
A ci ho assegnato la medaglia d'argento del 2° posto?

A lui! :D




"Il castello blu", di Lucy Maud Montgomery

Perché il secondo posto?

Ho letto questo romanzo solo pochi giorni fa, quindi ammetto che originariamente non fosse in questa classifica xD Ma si è imposto al mio cuore con tale forza che non ho potuto non rivedere un po' l'elenco (spero che il romanzo rimasto fuori mi perdoni...gli dedicherò un extra xD) per concedergli il meritatissimo secondo posto!
Infatti è un romanzo ironico, fiabesco, con descrizioni mozzafiato della natura incontaminata del Canada...Insomma, secondo i miei gusti, assolutamente perfetto <3

Trovate la recensione completa qui

Vi aspetto domani per la consegna della medaglia d'oro al libro che si piazza al 1° posto! ^^


venerdì 29 dicembre 2017

Mega classificona di fine anno libroso - 2017 Edition :D #3


Ciao a tutti! :D

Eccoci arrivati al libro che si aggiudica la medaglia di bronzo del 3° posto nella classifica dei libri più belli che ho avuto la fortuna di leggere in questo ormai quasi terminato 2017...



"Le donne di troppo", di George Gissing

Perché il terzo posto?

Perché è un libro dall'attualità disarmante sebbene sia stato scritto a metà '800! Impossibile non affezionarsi alle protagoniste. E poi vanta quel pizzico di cinismo che per me non guasta mai...insomma, il romanzo perfetto in cui immergersi per stare con un piede nella nostra epoca e un piede nel passato xD
Trovate la recensione completa qui.


A domani, per scoprire a quale libro ho assegnato la medaglia d'argento del 2° posto! ^^



giovedì 28 dicembre 2017

Mega classificona di fine anno libroso - 2017 Edition :D #4


Ciao a tutti! :D

Con il libro che occupa il 4° posto ci avviciniamo al podio di questo 2017 letterario...vediamo quale libro è stato così fortunato da sfiorare la medaglia di bronzo! ^^




"La mia brillante carriera", di Miles Franklin

Perché?

Per l'ambientazione esotica (l'Australia!) e la protagonista insolita! Credo infatti che oltre a beccarsi il quarto posto in classifica questo libro si porti a casa anche il premio per la migliore protagonista dell'anno...l'antipatica, impulsiva, sincera e onesta Sybilla mi ha conquistata :D 

Trovate la recensione completa qui.

Da domani scopriremo quali libri hanno conquistato il podio, non perdetevi il 3° posto! ^^

mercoledì 27 dicembre 2017

Il castello blu, di Lucy Maud Montgomery


Ciao a tutti! :D

Tra le cose che più soddisfano un lettore accanito c'è il terminare l'anno con un libro stupendo, che finisce dritto nella rosa dei preferiti di sempre! *_*
Il romanzo che mi ha fatto terminare in bellezza l' "anno letterario 2017" è Il castello blu, romanzo per adulti della scrittrice canadese Lucy Maud Montgomery, che tanti di voi sicuramente già conosceranno per la serie di Anne of Green Gables (da noi meglio nota come "Anna dai capelli rossi").




La protagonista di questo romanzo (pubblicato per la prima volta in italiano dalla fantastica casa editrice Jo March) è la ventinovenne Valancy Stirling che, come Jane Austen insegna, non essendo ancora sposata alla sua "veneranda" età è ormai considerata una zitella senza speranza da tutto il suo clan. Bruttina, timida e remissiva, Valancy è molto insoddisfatta della vita che trascorre all'ombra di cugine graziose, con una madre conformista e zii terribili, che l'autrice descrive con un'ironia a dir poco spietata.
Solo nel castello blu che abita nella sua immaginazione Valancy può sentirsi libera e vivere una vita felice. 
Finché un giorno, consultando un medico all'insaputa di tutti, scopre di aver solo pochi mesi di vita a causa di un malattia al cuore. L'imminenza della morte elimina di colpo tutti i freni inibitori che avevano impastoiato la sua vita fino a quel momento, e Valancy può iniziare finalmente a vivere davvero...Le conseguenze saranno a dir poco imprevedibili!

Un romanzo geniale! Non mi stupisce che ai suoi tempi non sia stato capito: deve aver fatto arricciare più di un naso puritano! xD  Ho amato la protagonista e la sua ironia (a tratti mi ha ricordato alcune eroine di Elizabeth von Arnim), sono rimasta estasiata davanti alle sfolgoranti descrizioni della natura incontaminata del meraviglioso Canada (in un'altra vita voglio rinascere lì!! xD) e ho pianto calde lacrime in alcune scene da brividi <3 
Sapere che quando lo scrisse Lucy Maud era terribilmente infelice a causa della depressione del marito e della vita insoddisfacente che stava conducendo mi ha fatto ancor di più comprendere la necessità che aveva di scrivere un romanzo così dolce e ottimista, che calza proprio a pennello con questo periodo dell'anno <3
Certo, non posso negare che sotto certi aspetti sia un filino prevedibile...ma a volte ci sta, rilassa, fa sentire coccolati e protetti dalle avversità ^^

"Fuoco caldo-libri-agio-riparo dalla tempesta-i nostri gatti sul tappeto....ti sentiresti più felice, adesso, se possedessi un milione di dollari?".

No, è davvero difficile immaginare di essere più felici, quando si vive in un simile quadretto!

Mi dispiace solo non avervelo potuto consigliare (di nuovo, perché in realtà ve ne avevo già parlato quando è uscito, la scorsa primavera ^^) prima di Natale, in modo che poteste farvelo regalare! 
Ma se siete tra i fortunelli che hanno ricevuto per le feste un buono da spendere in libreria e siete indecisi su cosa prendere, vi consiglio caldamente di includere questo :D

Titolo: Il castello blu
Autrice: Lucy Maud Montgomery
Casa editrice: Jo March
N. Pagine: 235
Prezzo Cartaceo: 14 euro
Ebook: No

Mega classificona di fine anno libroso - 2017 Edition :D #5


Ciao a tutti! :DD

Siamo ormai a metà della classifica librosa 2017 della Brughiera...oggi diamo uno sguardo al libro che si trova al 5° posto! ^^




"La ragazza con la macchina da scrivere", di Grant Allen

Perché lo troviamo qui?

Moltissimi elementi di questo romanzo lo rendono un unicum tra le mie letture: il fatto che sia scritto da un uomo di inizio '900 che pubblicava sotto pseudonimo femminile in primis, per arrivare poi a un finale non scontato che esalta la solidarietà femminile ai massimi livelli. La storia poi è frizzante e piacevole.
Oltre al quinto posto nella mia classifica direi che si aggiudica anche il "premio simpatia" dell'anno, perché mi ha davvero divertita :D
Trovate la recensione completa qui.

Domani ci avviciniamo al podio, con il libro che occupa il 4° posto! :D

martedì 26 dicembre 2017

Mega classificona di fine anno libroso - 2017 Edition :D #6


Ciao a tutti, buon Santo Stefano! :D

Oggi, ancora in pieno clima natalizio, vediamo quale libro si piazza al 6° posto della mia classifica :D
Si tratta di un'altra autobiografia scritta da una donna (se non si fosse ancora capito, adoro le autobiografie di personaggi interessanti!), ed è...



"Dostoevskij mio marito", di Anna Grogor'evna Dostoevskaja


Perché è in classifica?

A metà tra la biografia e l'autobiografia (in un certo senso si tratta di entrambe riunite in una sola opera), questo testo scritto dalla moglie di uno dei più grandi scrittori di tutti i tempi getta luce sia sull'arte che sulla vita privata di un marito così fuori dal comune, il tutto con uno stile accattivante che mi ha fatto pensare fosse anche lei un'aspirante scrittrice! :D
Se siete fan di Dostoevskij non potete perdervela ^^
Si aggiudica anche il premio "miglior biografia" :D

Trovate la recensione completa qui.

A domani, con il libro al 5° posto! :D